Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEVARCHI11°14°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 12 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'arena di Nimes al posto del Colosseo: l'errore nel video pubblicato dalla sindaca Raggi

Attualità martedì 09 marzo 2021 ore 07:30

Dopo il boom Covid, screening di massa nel borgo

tampone Coronavirus
Foto di repertorio

Nel prossimo fine settimana il paese ospiterà l’iniziativa “Territori Sicuri”: due le postazioni dove effettuare il tampone. Ecco come fare



CASTELFRANCO-PIANDISCO' — “Territori Sicuri”, il programma regionale di screening di massa gratuito, attivato per intercettare i casi Covid, soprattutto asintomatici, ed eventuali focolai, farà tappa da venerdì 12 a domenica 14 marzo nel Comune di Castelfranco-Piandiscò.

L’iniziativa voluta dalla Regione Toscana si svolgerà nel centro valdarnese a seguito dei numerosi casi Covid registrati negli ultimi giorni.

I cittadini che desiderano sottoporsi, in modo volontario, allo screening possono prenotarsi sul portale regionale https://territorisicuri.sanita.toscana.it/#/home
Due le postazioni dove saranno effettuati i tamponi: una sarà allestita nella frazione di Faella, in piazza Kennedy (sede più grande); l’altra invece a Castelfranco, in via Petrolli (sede più piccola). Lo screening sarà effettuato in orario 9-13 e 14-18.

Castelfranco-Piandiscò è il secondo comune del Valdarno, dopo Terranuova, ad ospitare lo screening di massa. L’impennata di contagi registrata negli ultimi giorni ha portato il Comune a disporre la chiusura delle scuole. Il sindaco Cacioli ha definito la situazione “gravissima”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Coronavirus, l’aggiornamento della Asl Toscana Sud Est: forte discesa della curva dei contagi. I dati di oggi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS