Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:37 METEO:MONTEVARCHI11°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, il video del processo al manifestante giustiziato: «Accusato di ‘inimicizia contro Dio'»

Attualità venerdì 22 aprile 2022 ore 11:43

ValdarnoCinema Film Festival, al via le iscrizioni

Marco Luceri è il nuovo direttore artistico. Da oggi fino al 5 giugno è possibile candidarsi. Tra le novità la sezione dedicata al virtual reality



SAN GIOVANNI VALDARNO — Aperte le iscrizioni dei concorsi della 40esima edizione del ValdarnoCinema Film Festival, la manifestazione internazionale di cinema in programma dal 5 al 9 ottobre a San Giovanni Valdarno. 

Tra le novità del 2022 la nuova direzione artistica affidata a Marco Luceri, critico cinematografico e coordinatore del gruppo toscano del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani. Il festival, il cui comitato organizzatore è presieduto da Luigi Nepi, docente di critica cinematografica all’Università di Firenze, si svolge con la collaborazione del Comune di San Giovanni Valdarno e del Cineclub Fedic sangiovannese, con il patrocinio della Regione Toscana e il supporto di Fondazione Sistema Toscana – Mediateca regionale toscana.

“Sarà un’edizione all’insegna del cinema d’autore - ha spiegato Luceri - con un grande omaggio a caratterizzare tutto il festival e con incontri a diretto contatto con il pubblico. Il programma di quest’anno mira all’allargamento del pubblico di riferimento, con particolare attenzione verso le giovani generazioni, attraverso la promozione dei nuovi linguaggi dell’audiovisivo, come la Virtual Reality, per cui verrà allestita una stanza per la fruizione degli spettacoli in VR. Verrà intensificata la collaborazione con gli istituti scolastici sia durante lo svolgimento del festival sia durante l’anno scolastico per un’attività di formazione permanente all’immagine cinematografica. 

Al concorso ci si potrà iscrivere da oggi entro il 5 giugno con film di ogni genere prodotti a partire da gennaio 2021. Un comitato di selezione valuterà e ammetterà le opere in concorso, fuori concorso o all’interno della sezione Spazio Toscana, quest’ultima è riservata ai migliori titoli non ammessi in concorso e realizzati da registi nati o residenti in Toscana. L’iscrizione è gratuita: il bando completo è disponibile sul sito del festival (www.valdarnocinemafilmfestival.it).

Il primo classificato riceverà il prestigioso Premio Marzocco (dal valore di 1000 euro per il lungometraggio e 500 euro per il corto), simbolo della città di San Giovanni Valdarno. Il riconoscimento è intitolato a Marino Borgogni, presidente di Valdarno Cinema Fedic scomparso nel 2012, noto per il costante e assiduo impegno nella promozione del festival e della cultura cinematografica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Controlli a tappeto dei carabinieri sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Ammende per 2.600 euro e sanzioni per 125 euro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro