Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:51 METEO:MONTEVARCHI20°34°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il discorso di Boris Johnson: «È chiaro che debba esserci nuovo leader e premier»

Cultura martedì 24 maggio 2022 ore 12:49

Il catalogo della mostra su Masaccio si presenta

Giovedì 26 maggio alle 18 nella sala Capitolare della Pieve di San Pietro a Cascia. L'esposizione celebra i 600 anni del Trittico



REGGELLO — Sarà presentato giovedì, 26 maggio, alle 18 nella sala Capitolare della Pieve di San Pietro a Cascia il catalogo della mostra “Masaccio e i maestri del rinascimento a confronto”.

La mostra celebra i 600 anni del Trittico di San Giovenale di Masaccio, esposto nell’omonimo museo di arte sacra adiacente alla Pieve di San Pietro a Cascia. L’opera per la prima volta, è a confronto con i grandi pittori del suo tempo, in particolare il Beato Angelico, Masolino da Panicale e Filippo Lippi.

L’iniziativa è promossa e organizzata dal Comune di Reggello e dal Museo Masaccio d’Arte Sacra, e inserita nel progetto Terre degli Uffizi 2022, ideato e realizzato da Gallerie degli Uffizi e Fondazione CR Firenze, all’interno delle rispettive iniziative Uffizi Diffusi e Piccoli Grandi Musei.

Alla presentazione del catalogo saranno presenti il sindaco di Reggello Piero Giunti, il presidente del Consiglio Regionale della Toscana Antonio Mazzeo, il Presidente della Fondazione CR Firenze Luigi Salvadori e il direttore de Le Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt. Con loro, i curatori della mostra Angelo Tartuferi, Lucia Bencistà e Nicoletta Matteuzzi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' accaduto lungo l'autostrada A1. A bordo solamente la conducente che non ha riportato ferite e si è accorta in tempo delle fiamme
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità