QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
giovedì 21 novembre 2019

Sport venerdì 01 novembre 2019 ore 15:35

Il marocchino Jamali trionfa nella Corsa dell’Olio

Jilali Jamali vincitore della Corsa dell'Olio 2019
Foto di: Paolo Ricci

Erano 190 gli atleti al via della “Tre frantoi” a Reggello. Il vincitore ha percorso 16,3 chilometri in meno di un’ora. Fra le donne vince Ambra Pucci



REGGELLO — Il marocchino Jilali Jamali, del Gruppo podistico Alpi Apuane, si è aggiudicato la 44^ edizione della “Corsa dell’olio. I tre frantoi”, la gara podistica competitiva che si svolta stamani a Reggello.

Il vincitore di questa vera e propria classica toscana del podismo, ha percorso i 16,3 km del percorso concludendo sotto il tempo di un’ora; per l’esattezza: 59 minuti e 29 secondi. Staccato di soli due secondi è arrivato Filippo Bianchi, portacolori della Podistica Il Ponte Scandicci. Sul terzo gradino del podio è salito Giovanni Nucera della Filirun Team. Fra le donne ha trionfato Ambra Pucci della Nuova Atletica Lastra.

La competizione ha goduto anche della clemenza del tempo, che per tutta la gara ha risparmiato dalla pioggia gli atleti che erano impegnati su un tracciato “medio collinare”, tutto reggellese, disegnato dagli organizzatori del Gruppo Podisti Resco 1909 in un contesto paesaggistico di tutto rispetto, tra frantoi e castelli. Quando fu ideata, nel 1976, la Corsa dell’Olio si articolava su un percorso in linea che da Piazza Signoria a Firenze portava fino a Reggello

Quest’anno il via è stato dato dalla centrale Piazza Potente a Reggello, alle 9 in punto. Ai nastri di partenza si sono presentati 190 atleti, tra i migliori del settore podistico regionale e non solo.



Tag

Esplosione a Barcellona Pozzo di Gotto, il fumo visibile a chilometri di distanza

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità