Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:40 METEO:MONTEVARCHI8°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, le case in bilico e la distruzione provocata dalla frana: il video dal drone

Attualità lunedì 18 gennaio 2021 ore 12:59

Rose, siepi e non solo, parte l’appalto biennale

Il Comune ha deciso di affidare il servizio di taglio erba nelle aree comunali per i prossimi due anni, con un importo complessivo di 229.261,74 Euro



FIGLINE E INCISA — L’Amministrazione comunale di Figline e Incisa ha avviato un procedimento burocratico che è finalizzato all’appalto del servizio biennale di taglio erba nelle aree comunali a verde pubblico. La finalità del contratto che si andrà a stipulare al termine della procedura è quella “di garantire il decoro, la pulizia e la sicurezza dei giardini pubblici comunali per il quale il Comune ha a disposizione un importo complessivo di 229.261,74 compresi oneri e imposte di leggi.

Oggetto della procedura avviata dall’Amministrazione comunale è l’affidamento, mediante procedura aperta, di tutti i servizi, gli interventi, le prestazioni, le provviste e le somministrazioni in ordine alla manutenzione ordinaria di giardini, aiuole, parchi, piste ciclopedonali costituenti parte del patrimonio verde pubblico comunale.

Sono inclusi nella procedura di affidamento alcuni servizi accessori, come: l’arredo con fioriture stagionali di dieci conche stradali in graniglia, nei centri abitati di Figline e Incisa, da effettuarsi con

la cadenza febbraio, aprile, giugno, ottobre, compresa la manutenzione inerente gli interventi di innaffiatura, di pulizia, sostituzione delle piante morte o mancanti, secondo il bisogno “affinché costituiscano sempre un arredo decoroso e qualificante”.

Nell’appalto è inclusa, con i medesimi criteri, anche la piantagione di venticinque rose rifiorenti all'interno delle aiuole stradali cd "Vetreria" e la potatura di siepe di lauroceraso all'interno dell'area verde cd "Vecchia strada comunale San Biagio” da effettuarsi nel mese di febbraio e nel mese di ottobre, compreso lo smaltimento dei residui di potatura e la sua manutenzione ordinaria e straordinaria. Nell’affidamento del servizio è compresa anche la potatura di siepe di lauroceraso all'interno dell'area verde "Giardino La Massa".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
C'è tempo fino al 15 dicembre per il percorso specialistico in geotecnologie e al 15 marzo 2023 per quello in marketing del gioiello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità