comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 20°30° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Attualità sabato 27 giugno 2020 ore 01:45

Le fotografie della manifestazione, ecco chi c'era

Tante persone in attesa della manifestazione a Figline
Foto di: Paolo Ricci

All’iniziativa per il Serristori hanno partecipato numerose persone. Anche i rappresentanti di tutte le forze politiche e le Amministrazioni comunali



FIGLINE E INCISA — Sono stati tanti i cittadini che ieri sera hanno partecipato alla manifestazione in favore dell’Ospedale di Figline, indetta dal sindacato di base dei lavoratori del pubblico impiego (Cobas), dal Comitato per il Serristori e da numerose associazioni del erritorio, tra le quali spiccavano le onuls “Il Sorriso di Enrico” e il Calcit Valdarno Fiorentino.

Considerato il divieto di svolgere il corteo e anche l’obbligo di evitare assembramenti, la manifestazione ha avuto un numero di partecipanti superiore alle previsioni. Nel momento in cui alle persone che attendevano in piazza Ficino si sono ricongiunti i cittadini che avevano partecipato al primo presidio di protesta che si era svolto in piazza XXV novembre, il numero dei manifestanti ha sfiorato il migliaio, assestandosi poi intorno alle seicento unità, via via che si concludevano gli interventi sul palco.

La folta partecipazione dei cittadini è stata accompagnata anche dalla presenza di tutte le rappresentanze politiche e istituzionali. Oltre a sindaci di Figline e Incisa (Mugnai), Rignano Sull’Arno (Lorenzini) e di Reggello (Benucci) si sono visti in piazza numerosi assessori, consiglieri comunali di tutti gli schieramenti, ed anche esponenti politici di tutti i partiti, da destra a sinistra.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità