comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:13 METEO:MONTEVARCHI9°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
martedì 01 dicembre 2020
corriere tv
Covid, Bassetti: «Il tampone prima di vedere i parenti a Natale? Lo sconsiglio, è fuorviante»

Attualità mercoledì 18 novembre 2020 ore 19:42

Covid a Figline, ecco l’età più colpita dal virus

Giulia Mugnai sindaca di Figline e Incisa

La situazione dell’epidemia spiegata dalla sindaca Mugnai: “Non è vero che gli anziani sono quelli maggiormente presi di mira dal Coronavirus. Anzi”



FIGLINE E INCISA — “Non è vero che sono colpiti solo gli anziani”. La sindaca Giulia Mugnai ha voluto sfatare questa leggenda metropolitana fornendo i dati dell’epidemia nel suo comune: “Anche a Figline e Incisa i dati confermano l’andamento generale della curva epidemiologica, con un incremento giornaliero di casi che, in questa prima metà del mese, sono già saliti a quota 187 (contro i 252 dell'intero mese di ottobre e i 12 del mese di settembre), per un totale di oltre 390 cittadini attualmente positivi al Covid19 presenti sul nostro territorio”.

Per quanto riguarda la fascia di età colpita dal virus è quella compresa tra i 45 e i 60 anni “che poi corrisponde a quella più attiva dal punto di vista occupazionale e che (anche in questa fase emergenziale) ha più occasioni di contatti sociali”

“Ecco perché – ha spiegato Giulia Mugnai - al di là del funzionamento del sistema sanitario, al di là dei provvedimenti (e delle restrizioni) calate dall’alto, al di là del rischio di incorrere in sanzioni, serve soprattutto essere attenti e prudenti in prima persona. Perché, al momento, la strategia che si è rivelata più efficace contro il virus è spezzare la catena del contagio. E, purtroppo, lo possiamo fare, ciascuno di noi nel quotidiano, solo riducendo al minimo indispensabile le occasioni di contatto, preferendo una telefonata o una mail rispetto al recarsi sul posto per sbrigare una commissione, privilegiando le consegne a domicilio piuttosto che gli acquisti in presenza e, aggiungo, acquistando nel negozio sotto casa, così da dare una mano alle attività del territorio”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità