Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEVARCHI11°14°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 12 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'arena di Nimes al posto del Colosseo: l'errore nel video pubblicato dalla sindaca Raggi

Attualità mercoledì 03 marzo 2021 ore 18:26

Covid, scuole chiuse a Castelfranco-Piandiscò

banchi vuoti
Foto di repertorio

A seguito della diffusione del Coronavirus, sospesa l’attività didattica in presenza in elementari e medie a partire da domani



CASTELFRANCO-PIANDISCO' — Da domani 4 marzo e fino a giorno 20 le scuole del territorio di Castelfranco-Piandiscò saranno chiuse: l’attività didattica in presenza sarà infatti sospesa nelle scuole elementari e medie del borgo. Il provvedimento è stato preso alla luce della diffusione del Coronavirus che ha provocato negli ultimi giorni molti contagi nella cittadina

“A seguito delle comunicazioni pervenute dall’Azienda Usl Toscana Sud Est riguardo la diffusione del virus Covid-19, che informa su una crescente diffusione nel territorio comunale di Arezzo e una aumentata velocità di contagio dovuta anche alla presenza delle sue varianti più aggressive dal punto di vista infettivo, il sindaco Cacioli ha disposto in accordo con le realtà educative del territorio la chiusura dei plessi scolastici delle Scuole Primarie, e Secondarie di primo grado a Castelfranco Piandiscò” spiegano dall’amministrazione.

La scelta è stata presa e condivisa sentito il Presidente della Giunta della Regione Toscana, Eugenio Giani.

“Una decisione maturata e discussa durante l’incontro con l’Unità di Crisi svoltosi durante la giornata di ieri, e alla quale hanno partecipato i responsabili della Protezione Civile, i Dirigenti scolastici e le realtà comunitarie dei diversi centri del Comune. La scelta dell’Amministrazione, condivisa dalle diverse parti, e la relativa ordinanza arriva il giorno dell’annuncio del nuovo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri il quale entrerà in vigore da questo sabato e sarà valido fino al 6 aprile prossimo. In tale documento sono riportate ulteriori misure restrittive riguardo l’attività didattica; infatti nelle aree classificate come “Zone Rosse” ossia ad alto rischio di contagio, viene automaticamente disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.

Al momento la Toscana risulta classificata come Zona Arancione, ma nel suddetto Decreto è specificato che nelle aree ad alto rischio (vale a dire con 250 casi settimanali ogni 100mila abitanti), a prescindere dal colore delle zone, saranno i governatori a dover emanare un’ordinanza per la chiusura degli istituti”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Coronavirus, l’aggiornamento della Asl Toscana Sud Est: forte discesa della curva dei contagi. I dati di oggi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS