Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:MONTEVARCHI18°32°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
domenica 14 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video messaggio di Mihajlovic al tifoso aggredito a Crotone: «Svegliati presto, così verrai a trovarci»

Politica sabato 02 luglio 2022 ore 19:35

Tre anni di amministrazione, tempo di bilanci

Il sindaco Ermini e la Giunta hanno fatto il punto su quanto fatto e sulle iniziative future nonostante il difficile momento economico



CASTIGLION FIBOCCHI — L’amministrazione Ermini il 30 giugno, a tre anni dalla propria elezione, ha incontrato la cittadinanza per illustrare i risultati ottenuti, parlare dei nuovi progetti , delle nuove opere e per affrontare le criticità emerse in 36 mesi difficili.

"Progettazione, ascolto e partecipazione erano gli slogan della campagna elettorale - afferma il sindaco Ermini - seguendo questi valori con determinazione ed impegno portiamo avanti con orgoglio il mandato elettorale".

Lo stesso sindaco ha aperto la serata illustrando i principali risultati raggiunti, efficientamento energetico con illuminazione pubblica a led che ha permesso un notevole risparmio di oltre 24mila euro fondamentale per ridurre i rincari di questi mesi e garantire una maggiore sicurezza.

Oltre 140mila euro di asfaltature realizzate e 117mila euro per la messa in sicurezza di via Vecchia Aretina, arteria importante di collegamento, con nuovi marciapiedi e illuminazione.

Si è anche soffermato a spiegare le criticità di un piano della scuola Ugo Nofri, dal 2018 non utilizzato per problemi strutturali, per la quale grazie ad un bando è stata affidata la progettazione e già in questa estate inizieranno alcuni lavori.

Completamente ristruttura ed efficientata la sala del Giglio adibita a incontri e manifestazioni per un progetto complessivo da 167mila euro.

Ed ha poi anticipato i principali lavori in partenza, come il nuovo parcheggio di via Setteponti con un investimento per un totale di 80mila euro e il rifacimento di piazza Italia per 49mila euro, tutti fondi ottenuti grazie a bandi vinti.

Cavallo di battaglia è stato riqualificare il servizio di raccolta dei rifiuti che ha permesso di ottenere notevoli risparmi sulle tariffe Tari di imprese e cittadini scegliendo un sistema costruito sulle vere esigenze del territorio, eliminando gli sprechi presenti.

"Già nel 2021 i castiglionesi hanno risparmiato oltre 112mila euro - spiega sempre Ermini - e, mentre tutti i Comuni si vedevano impennare le tariffe, noi a Castiglioni le abbiamo diminuite, e se anche con il metodo ARERA i costi sono sempre molto più bassi rispetto al 2019 e questo è stato possibile grazie alla riqualificazione fatta di un servizio sbagliato. Notevole anche l’aumento della raccolta differenziata che passa dal 59,8% del 2018 al 68 % del 2021.

Il vicesindaco Rachele Bruschi ha quindi illustrato le delibere di indirizzo sociale adottate: aiuti alle giovani famiglie, servizi e sportelli attivati al cittadino come attivazione tessera sanitaria, prenotazione vaccini, ufficio prossimità del tribunale, sportello Caf ed immigrazione. Raggiunto l'obiettivo della completa statalizzazione della scuola dell’infanzia, dopo oltre 100 anni anche i castiglionesi avranno l’intero ciclo scolastico completamente gratuito. Prossima sfida, ha annunciato, sarà il nido, aiutando il già presente sul territorio servizio educativo 0-3.

L’assessore al bilancio e al turismo Eduardo Ferrini ha infine spiegato le grandi problematiche economiche derivanti dalla diminuzione delle entrate verificatasi in questi anni per minori dividendi da partecipate, come dell’incremento del turismo e delle numerose iniziative volte allo sviluppo e all’incentivazione del nostro Borgo. Quindi, ha annunciato anche l’assegnazione di risorse derivanti da un bando di promozione turistica per oltre 30mila euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
All'ospedale San Donato i pazienti affetti da virus sono complessivamente 5. Viaggia diffuso il contagio. Ad arezzo i tamponi infetti oggi sono 31
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità