QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 9° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
giovedì 21 marzo 2019

Attualità giovedì 21 febbraio 2019 ore 16:17

Rifiuti, nuova modalità di raccolta in centro

Dal primo aprile attrezzature informatiche ad accesso controllato: ogni conferimento sarà accociato all'utenza che lo effettua



TERRANUOVA BRACCIOLINI — L’amministrazione comunale, in accordo con Ato Toscana Sud e con il gestore dei rifiuti Sei Toscana, introdurrà nel centro storico di Terranuova Bracciolini una nuova metodologia di raccolta dei rifiuti attraverso l’utilizzo di attrezzature informatizzate ad accesso controllato.
Con il nuovo sistema di raccolta, sarà possibile associare ad ogni conferimento l’utenza che lo effettua e questo contribuirà, attraverso una maggiore responsabilizzazione dei cittadini, ad aumentare la quantità e la qualità delle raccolte differenziate, secondo quanto previsto dagli obiettivi di legge.

Per utilizzare le nuove postazioni occorrerà essere in possesso della 6Card, la specifica tessera abbinata all’utenza Tari (ovvero all’intestatario della bolletta rifiuti), utilizzabile da tutti i componenti del nucleo familiare. La consegna delle 6Card (2 per ogni nucleo familiare) sarà attiva dal 26 febbraio al 16 marzo nel Palazzo Comunale (Piazza della Repubblica n°16), secondo il seguente orario di
apertura: martedì dalle 15 alle 19; venerdì dalle 8 alle 14 e sabato dalle 9 alle 13.

Nelle prossime settimane, gli attuali cassonetti stradali saranno sostituiti dai nuovi contenitori per la raccolta dei rifiuti. Per ogni postazione verranno installati contenitori diversi per ciascuna frazione di raccolta, con una novità per quanto riguarda la raccolta degli imballaggi in vetro: al fine di omogeneizzare il servizio a livello di area territoriale e renderlo più efficiente, gli imballaggi in vetro
(bottiglie e vasetti) dovranno essere conferiti insieme a plastiche e lattine, nella cosiddetta raccolta multimateriale.

Inizialmente i contenitori saranno ad accesso libero, per consentire a tutti il ritiro delle card. Solo a partire dal 1 aprile sarà indispensabile utilizzare la card per conferire i propri rifiuti. Per illustrare a tutti le nuove modalità, i tecnici di Sei Toscana, insieme all’Amministrazione comunale, incontreranno i cittadini alla Sala del Consiglio lunedì 25 febbraio alle 21 e giovedì 28 febbraio alle 18.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità