comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 17°28° 
Domani 17°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 21 settembre 2020
Giani
76.708
 
47.00%
Ceccardi
66.479
 
41.00%
Galletti
10.081
 
6.00%
Vigni
663
 
0.00%
Fattori
3.479
 
2.00%
Barzanti
1.208
 
0.00%
Catello
1.671
 
1.00%
corriere tv
Giù dalla scogliera con la tuta alare: il video di un volo di Alessandro Tovazzi

Attualità sabato 12 settembre 2020 ore 14:00

Carabinieri, parte Barbieri arriva Millul

Il capitano Davide Millul davanti alla caserma di San Giovanni
Il capitano Davide Millul davanti alla caserma di San Giovanni

Cambio al vertice della Compagnia di San Giovanni. Ecco chi è il nuovo capitano, un giovane militare ma che ha già una grande esperienza alle spalle



SAN GIOVANNI — Cambio al vertice della Compagnia dei Carabinieri di San Giovanni: dopo quattro anni il capitano Andrea Barbieri lascia per andare a ricoprire un altro importante incarico in Calabria dove assumerà il comando della Compagnia di Gioia Tauro. Al suo posto è già arrivato in Valdarno il capitano Davide Millul.

Nato a Fiesole 34 anni fa, Millul nel settembre del 2007 ha iniziato la carriera militare frequentando i corsi presso l’Accademia Militare di Modena e diventando sottotenente nel 2009. Alla fine del corso triennale di applicazione e perfezionamento presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma, nel 2012 è stato destinato al Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Carini in provincia di Palermo, dove ha svolto delicate indagini nell’ambito del contrasto alla locale criminalità organizzata di tipo mafioso e nei confronti di un’associazione per delinquere transnazionale finalizzata alla tratta di persone. Dal 2015 è approdato al Ros, la struttura investigativa di punta dell’Arma dei Carabinieri, dove ha ricoperto gli incarichi di addetto al I Reparto Investigativo di Roma e successivamente, nel 2018, al Reparto Anticrimine di Catanzaro, partecipando ad importanti indagini nei confronti della cosca Arena di Isola di Capo Rizzuto, della famiglia Riina di Corleone e della cosca Mancuso di Limbadi nella provincia di Vibo Valentia.

Nei giorni scorsi ha lasciato San Giovanni anche il capitano Alessandro Averna Chinnici. Dopo i due anni trascorsi al comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, l’ufficiale è stato trasferito a Bologna, dove ha assunto l’incarico di comandante della Compagnia di Intervento Operativo del 5° Reggimento “Emilia Romagna”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità