Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEVARCHI11°14°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 12 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'arena di Nimes al posto del Colosseo: l'errore nel video pubblicato dalla sindaca Raggi

Sport lunedì 22 marzo 2021 ore 15:00

Coppa America, è certo: Luna Rossa ci riprova

Luna Rossa
Luna Rossa

Il team di Bertelli ha annunciato ufficialmente che l’imbarcazione di Prada si ripresenterà alla competizione di vela



ROMA — Era nell’aria. Era appena uscita sconfitta e già si sapeva che Luna Rossa ci avrebbe riprovato. Ora – a pochi giorni dalla conclusione della 36ma edizione dell’America’s Cup vinta dai neozelandesi - arriva la conferma ufficiale. Il team dell'armatore Patrizio Bertelli tornerà con l’imbarcazione di Prada a solcare il mare per conquistare il più importante trofeo di vela. Per la gioia dei fan anche valdarnesi che hanno seguito con entusiasmo e affetto l’impresa dell’equipaggio guidato dallo skipper Max Sirena nella gara che si è svolta al largo di Auckland.

"Non vediamo l'ora di ritornare a regatare sugli AC75 nella prossima edizione dell'America's Cup" scrive oggi in una nota ufficiale il gruppo di Luna Rossa.

"Un team come Luna Rossa, con una grande storia alle spalle, andrà avanti per onorare tutti coloro che ci hanno sostenuto, dagli sponsor, ai partner, ai supporter e ai milioni di fan che ci hanno fatto sentire la loro vicinanza anche a chilometri di distanza. È anche grazie alla loro passione ed entusiasmo che siamo arrivati fin qui - prosegue la nota - Abbiamo dimostrato di essere un valido sfidante e di avere valori importanti sia in acqua che a terra".

"Subire una sconfitta non è facile, ma questo è lo sport, questa è la vela e questa è l'America's Cup. A volte è brutale, ma bisogna accettare il risultato ed imparare dagli errori. Finché non ti arrendi, non hai realmente perso: questo è l'essenza che caratterizza Luna Rossa. Siamo felici di essere arrivati fin qui e ancora più entusiasti di ritornare più forti – sottolinea l’équipe italiana - nella speranza che la Coppa continui a rispettare lo spirito che l'ha sempre contraddistinta in tutti questi anni e l'ha reso il trofeo velico più ambito e affascinante".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Coronavirus, l’aggiornamento della Asl Toscana Sud Est: forte discesa della curva dei contagi. I dati di oggi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS