QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 13° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
sabato 29 febbraio 2020

Sport domenica 19 gennaio 2020 ore 03:04

Piloti Sparks, pioggia di premi per uomini e donne

Premiazioni dei piloti del Motoclub Sparks di Reggello
Foto di: Paolo Ricci

Cresce, vince e festeggia il Motoclub voluto undici anni fa dalla presidente Veronica Bettini. Rassegna di campioni alla cena annuale



REGGELLO — Una lunga fila di premiazioni hanno punteggiato le eccellenze del Motoclub Sparks, nel corso della tradizionale cena annuale che si è svolta a Donnini alla presenza del vicesindaco Piero Giunti. Nelle varie discipline e categorie gli uomini e le donne dell’associazione motoristica reggellese hanno sempre ben figurato nel corso della stagione. Solo per quanto riguarda il Campionato Regionale, gli Sparks hanno collezionato tre primi posti, tre secondi posti e infine tre piloti si sono piazzati nel terzo gradino del podio.

Una bella soddisfazione per Veronica Bettini, fondatrice e presidente del Motoclub, che da 11 anni guida con determinazione gli Sparks di Reggello. Anche se la presidente è - per tradizione familiare - abituata ai campioni. A partire dal marito, Alessandro Tognaccini che in oltre vent’anni di carriera sulle due ruote, ha collezionato una miriade di titoli, fino a diventare, nel 2011, Campione Italiano Supermoto Open su KTM. Una familiarità con i motori, quella di Veronica Bettini, che si estende al fratello Tiberio e alla figlia Clarissa, di 15 anni, che ha già al suo attivo un terzo posto di categoria nel Campionato Italiano, che equivale al decimo assoluto, ottenuto per altro in una gara che vedeva al via anche la detentrice del titolo mondiale.

Sta di fatto che, famiglia di campioni a parte, il Motoclub Sparks di Reggello ha registrato un vero e proprio crescendo, facendo lievitare a 120 il numero dei soci iscritti, con ben 67 piloti in possesso della licenza per partecipare alle gare Fmi. Ciò significa che l’appeal del Motoclub Sparks ha da tempo superato i confini del campanile, attirando soci e piloti da varie parti della Toscana.



Tag

Zaia: «Grazie all'igiene dei veneti solo 116 positivi, i cinesi? Li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Spettacoli

Attualità

Attualità