comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 18°26° 
Domani 18°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 21 settembre 2020
Giani
0
 
0.00%
Ceccardi
0
 
0.00%
Galletti
0
 
0.00%
Vigni
0
 
0.00%
Fattori
0
 
0.00%
Barzanti
0
 
0.00%
Catello
0
 
0.00%
corriere tv
Giù dalla scogliera con la tuta alare: il video di un volo di Alessandro Tovazzi

Attualità martedì 15 settembre 2020 ore 15:00

Così cambiano le strade a Cascia, ecco il progetto

Il  progetto della rotonda
Il progetto della rotonda

I lavori serviranno per riorganizzare il traffico carrabile, realizzando una nuova zona pedonale in corrispondenza del centro storico della frazione



REGGELLO — Il Comune di Reggello ha approvato in linea tecnica il progetto definitivo denominato “Reggello Mobilità Urbana 2020: Progetto di miglioramento della sicurezza stradale con contestuale abbattimento barriere architettoniche in frazione Cascia nel Comune di Reggello”. L’importo dei lavori è di 117.172,20 Euro. Il progetto interessa il nodo di intersezione tra via Enrico de Nicola, via Pier Paolo Pasolini e via Enrico Berlinguer nella razione Cascia del comune di Reggello, e deriva dalla esigenza e necessità di regimentare e riorganizzare il traffico carrabile, realizzando una nuova zona pedonale in corrispondenza del centro storico della frazione di Cascia.

L’idea progettuale ha l’obiettivo di concretizzare un anello viario che mette in relazione diretta le vie Pietro Nenni, Brunetto Latini, J.F Kennedy, Pasolini e Berlinguer, realizzando una sorta di “anello” sul quale si innesta l’ulteriore anello descritto dall’intera via De Nicola. Un intervento che, viene spiegato dai progettisti "dovrebbe apportare un sostanziale contributo al processo di miglioramento della sicurezza stradale iniziato con l’incrocio rotatorio in corso di realizzazione in corrispondenza dell’intersezione tra via Latini e via Kennedy”.

“La regimazione del percorso carrabile e la separazione del percorso pedonale principale – è scritto nel progetto - permette altresì di ottenere l’ulteriore beneficio dell’abbattimento di gran parte delle barriere architettoniche preesistenti e di concretizzare un’efficiente sinergia tra parcheggi ed aree di sosta pubbliche e private, garantendo comunque la massima sicurezza stradale, anche nei giorni di maggiori flussi di traffico”.

L’intervento riguarda la costruzione di una intersezione a raso del tipo a rotatoria a quattro rami in ambito urbano in corrispondenza della intersezione stradale tra via Pasolini, via de Nicola e via Berlinguer. La tipologia di rotatoria scelta per questo intervento è la “mini-rotatoria” caratterizzata da un diametro esterno di 16,00 metri.

Il progetto prevede, tra i vari interventi da realizzare, anche la demolizione del marciapiede a margine strada; la realizzazione dei nuovi marciapiedi a contorno della rotatoria; l’ampliamento dell’accesso di entrata/uscita all’area commerciale con relativo parcheggio su via De Nicola; la realizzazione dell’aiuola centrale e degli elementi spartitraffico e la messa in opera della illuminazione pubblica integrativa sulla rotatoria;



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità