Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:25 METEO:MONTEVARCHI11°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, il video del processo al manifestante giustiziato: «Accusato di ‘inimicizia contro Dio'»

Attualità giovedì 24 novembre 2022 ore 19:10

Altri 40.000 euro per la videosorveglianza

Il Comune tra i vincitori del bando regionale per l'implementazione: scatta la messa in sicurezza della frazione di Leccio



REGGELLO — Il Comune di Reggello è tra i 39 Comuni toscani che hanno vinto il bando regionale finalizzato all’implementazione degli impianti di videosorveglianza. Il progetto presentato dal Comune di Reggello consiste nella messa in sicurezza di crocevia presenti nella frazione di Leccio, luogo di numerosi furti negli ultimi anni.

Inoltre, il progetto consiste in un importante aggiornamento del sistema, tale da renderlo ancora più “intelligente”. Sarà infatti possibile, in caso di smarrimento, effettuare una ricerca veloce inserendo le caratteristiche del veicolo o della persona ricercati, diminuendo in maniera esponenziale le tempistiche di ricerca.

“Con questo investimento di 40.000 euro, di cui 25.000 di cofinanziamento regionale, arriviamo a un totale di investimenti in termini di sicurezza di oltre 130.000 mila nel solo primo anno di amministrazione”, dichiara il Vice Sindaco con delega a viabilità e sicurezza, Jo Bartolozzi.

“Sono molto soddisfatto, perché questo importante risultato ottenuto va nella direzione degli impegni presi con i nostri cittadini per quanto riguarda la sicurezza urbana delle nostre frazioni e ci consente di dire che, anche grazie a questo intervento, il territorio di Reggello sarà ancora più sicuro. Questo progetto è frutto di una grande collaborazione tra le forze dell’ordine presenti nel territorio, che mi sento in dovere di ringraziare” termina il Sindaco Piero Giunti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Controlli a tappeto dei carabinieri sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Ammende per 2.600 euro e sanzioni per 125 euro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro