Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:MONTEVARCHI18°27°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Germania, Scholz: «I tedeschi vogliono un cambiamento e me cancelliere»

Cronaca domenica 25 luglio 2021 ore 07:59

Movida in Valdarno, controlli a tappeto nei locali

Foto di repertorio

Nel weekend Carabinieri in azione nei luoghi più frequentati e sulle strade: verifiche su un centinaio di persone. Denunce per abuso d’alcol e droga



VALDARNO — Controlli serrati dei Carabinieri nello scorso weekend in Valdarno. I militari hanno svolto accertamenti nei locali e nei luoghi più frequentati di Montevarchi, San Giovanni e Terranuova oltre che sulle strade della vallata. 

Gli uomini della Compagnia di San Giovanni – coordinati dal comando di Arezzo - hanno verificato il rispetto della normativa anti-Covid nei luoghi della movida oltre a cercare di prevenire reati predatori, spaccio e consumo di sostante stupefacenti e abuso di alcol e a identificare soggetti che, per circostanze di luogo e di tempo del controllo, possano dare adito a sospetti. 

Complessivamente la situazione regolare: suddivisi in più squadre i Carabinieri hanno constatato un ingentissimo afflusso nei locali all’aperto, dove tutto però si è svolto in maniera sostanzialmente ordinata, senza eccessi o abusi. Sono state inoltre effettuate serrate verifiche su strada, che hanno portato al controllo di svariate decine di autovetture, e all’identificazione di un centinaio di persone. 

Durante gli accertamenti sono stati denunciati 3 automobilisti per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche: due di loro sono stati sorpresi in un evidente stato di ebbrezza, avendo fatto registrare, mediante esame etilometrico, un tasso alcolemico nel sangue elevatissimo, rispettivamente di 1,61 e di 2,65 gr/l (il limite fissato dalla legge è a 0,5).

Infine, una donna di San Giovanni, nel corso del controllo, è stata trovata in possesso di quasi 5 grammi di cocaina. La sostanza è stata sottoposta a sequestro, per essere poi inviato al laboratorio di Firenze per le analisi di rito. La donna verrà segnalata alla Prefettura di Arezzo quale assuntrice.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Maltempo nel pomeriggio in tutto il Valdarno: piante cadute sulle strade, spaccati i gazebo al giardino dei Licei di San Giovanni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Elezioni