comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 13°24° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
giovedì 28 maggio 2020
corriere tv
Sala: «Ci sono Regioni che non vogliono i milanesi. Me ne ricorderò quando andrò in vacanza»

Sport mercoledì 13 maggio 2020 ore 17:04

Cento anni fa nasceva il presidentissimo Farolfi

Vasco Farolfi
Vasco Farolfi in una immagine di molti anni fa

Imprenditore illuminato è stato uno dei simboli dell’Aquila Calcio e i tifosi gli hanno intitolato la Curva Sud. Il bel ricordo di Memoria Rossoblù



MONTEVARCHI — Ci sarebbe stata sicuramente una grande festa, una cerimonia piena di ricordi e aneddoti per celebrare i cento anni del presidentissimo. Ma il Coronavirus ha impedito anche questo. C’è però l’associazione Memoria Rossoblù a tenere vivi storia, imprese e personaggi dell’Aquila Calcio e così nel giorno dell’importante compleanno – l’8 maggio – di Vasco Farolfi i tifosi hanno pubblicato un bel post per commemorare uno degli uomini simbolo del calcio cittadino. Nato nel 1920, Farolfi ha dedicato la vita all’azienda di famiglia e alla squadra del Montevarchi: è sempre stato nella dirigenza con vari ruoli fino a diventare presidente negli anni ’70. Celebre il lungo periodo ai vertici della società in accoppiata con l’amico di sempre Lezio Losi.

Scomparso nel 1996, il ricordo di Farolfi è ancora vivo e il suo nome resterà per sempre legato a quello della squadra dopo che i tifosi hanno voluto intitolargli la Curva Sud dello stadio cittadino Brilli Peri e ogni anno in prossimità della data della sua morte, affiggono lo striscione: “Un uomo, un padre, un vincente....sempre con noi presidente!!”



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità