Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEVARCHI11°14°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 12 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'arena di Nimes al posto del Colosseo: l'errore nel video pubblicato dalla sindaca Raggi

Attualità martedì 16 marzo 2021 ore 15:00

Asili nido, arrivano i giochi inclusivi

Il sindaco Chiassai e l'assessore Tassi
Il sindaco Chiassai e l'assessore Tassi

Sindaco e l’assessore Tassi fanno un sopralluogo alle scuole dopo l'installazione delle attrezzature: “Stesse opportunità per tutti i bambini”



MONTEVARCHI — Nuovi giochi inclusivi nelle aree esterne degli asili nido “La Coccinella” e “La Farfalla” di Montevarchi. Installati e pronti per essere utilizzati dai bambini: una torre da gioco, un attrezzo di “arrampicata” e una nuova postazione colorata da raggiungere anche “gattoni” con diversi accessori rotanti per favorire la manualità dei più piccoli. Tutti questi giochi sono contornati da una pavimentazione in piastrelle anticaduta e anti-scivolo in gomma riciclata.

Il sindaco di Montevarchi Silvia Chiassai Martini insieme all’assessore alla scuola Stefano Tassi ha fatto oggi un sopralluogo negli asili.

“Con grande soddisfazione – afferma Chiassai - abbiamo posizionato circa 13.000 euro di giochi inclusivi nei giardini dei nostri asili nido. È importante investire nell’inclusività dei bambini, fin da piccoli, perché tutti possano giocare in armonia e con le stesse opportunità. Questi nuovi giochi sono a disposizione delle nostre strutture comunali che hanno sempre offerto un ottimo servizio alla comunità potendo contare su educatori professionali e preparati. In un momento così difficile per il mondo dell’infanzia, dove il nostro Paese ancora non ha capito il ruolo fondamentale svolto dalla scuola, questa amministrazione comunale non ha mai smasso di portare avanti progetti ed investimenti dedicati proprio alle scuole, per fare capire alle famiglie che i nostri figli sono sempre al primo posto anche per quanto riguarda la socializzazione e la possibilità per i più piccoli di divertirsi senza alcuna distinzione”.

“Ancora un altro intervento nelle nostre strutture scolastiche che ha seguito un percorso ben preciso – sottolinea l’assessore Tassi - Dopo la sistemazione dei giardini, stiamo provvedendo alla dotazione progressiva di giochi inclusivi per permettere a tutti i bambini di giocare insieme e soprattutto all’aria aperta come il momento storico richiede. Un’operazione importante che manda lo stesso messaggio di attenzione avendo realizzato, grazie alla collaborazione tra il pubblico, aziende private e cittadini, un parco attrezzato con giochi inclusivi in piazza della Repubblica, dove tutti i bambini possono divertirsi con le stesse opportunità”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Coronavirus, l’aggiornamento della Asl Toscana Sud Est: forte discesa della curva dei contagi. I dati di oggi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS