QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 19°36° 
Domani 20°36° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
martedì 20 agosto 2019

Attualità mercoledì 07 agosto 2019 ore 13:18

Leonardo Masi resta alla guida di Sei Toscana

Il Consiglio di amministrazione della società ha confermato all'unanimità l'avvocato pratese del ruolo di presidente



GROSSETO — Il Consiglio di Amministrazione di Sei Toscana ha confermato all’unanimità Leonardo Masi come presidente della società. Il ruolo di vicepresidente è stato affdato a Filippo Severi, mentre per quello di amministratore delegato sarà necessario attendere la prossima seduta consiliare.

Masi, la cui nomina è stata proposta dal socio Sienambiente, è stato confermato dopo aver assunto l’incarico il 26 giugno del 2018. 

49enne pratese, avvocato, Leonardo Masi è esperto in diritto societario e commerciale e vanta un’esperienza pluriennale come consulente giuridico di società, sia pubbliche che private, in varie aree del territorio nazionale.

“Innanzitutto un sentito ringraziamento ai Soci e ai colleghi del Consiglio di amministrazione che, confermandomi in questo prestigioso incarico, mi onorano della loro fiducia – dichiara Masi –. Proseguo volentieri e con rinnovato impegno il percorso iniziato un anno fa, quando fui chiamato a guidare la società in uno scenario sotto molti profili assai complesso. In questi 12 mesi particolarmente intensi la società ha risolto una serie di criticità che ne condizionavano le prospettive di crescita e sviluppo. Adesso occorre intensificare la partecipazione e il lavoro di tutti gli attori coinvolti per affrontare e risolvere assieme le questioni ancora aperte e quindi completare con rapidità il ciclo virtuoso in atto".

"L’obiettivo  - sottolinea Masi- è quello di assicurare ai soci e in più in generale all’intero sistema territoriale e istituzionale della Toscana del Sud un gestore efficiente, moderno ed in grado di svolgere un ruolo da protagonista nelle importanti sfide ambientali che la nostra generazione è obbligata ad affrontare".

Il Consiglio di Amministrazione di Sei Toscana è composto da Leonardo Masi (presidente); Stefano Bina, ingegnere, attuale dg di Pavia Acque; Stefano D’Incà, dottore commercialista, ha ricoperto incarichi di amministratore, sindaco, revisore in società ed enti finanziari; Massimo Cini, direttore Area Gestionale e Finanziaria di Sienambiente e attuale presidente di Semia Green; Daniela Fantacci, dottoressa in Scienze politiche, dirigente responsabile Strategie e Sviluppo di Estra; Bernardo Lombardini, dottore in giurisprudenza, dirigente responsabile Affari Legali di Estra; Marco Mairaghi, dottore in economia e commercio, già amministratore delegato di Sei Toscana; Fabio Menghetti, ingegnere, attuale direttore tecnico di Sienambiente e Filippo Severi, architetto, attuale presidente di Csai.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca