Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:MONTEVARCHI20°34°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il discorso di Boris Johnson: «È chiaro che debba esserci nuovo leader e premier»

Attualità sabato 22 gennaio 2022 ore 09:00

A tu per tu con i giovani del servizio civile

I volontari impegnati con il Comune spiegano agli interessati che cosa fanno. Per le nuove leve domande entro il 26, bando per sei posti



FIGLINE - INCISA — Che cosa si intende per “volontari di servizio civile”, che cosa fanno esattamente e perché può essere utile diventarlo? Sono le tre principali domande alle quali risponderanno Arianna, Federico, Marianna, Samuele e Silvia, in servizio dal 21 maggio presso il Comune di Figline e Incisa Valdarno e a disposizione dei potenziali candidati del prossimo bando di Servizio civile Universale (che scadrà alle 14 del 26 gennaio) per chiarire questi e ogni altro dubbio.

Per incontrarli basterà recarsi alla biblioteca Marsilio Ficino, in via Locchi a Figline (martedì 25 dalle 9 alle 19; sabato 22 dalle 15 alle 18, lunedì 24 dalle 15 alle 19; martedì 25 dalle 9 alle 19), se si è interessati al progetto relativo alle biblioteche comunali; scrivere a ufficiostampa@comunefiv.it per chiedere di essere ricontattati o incontrare i ragazzi dei progetti relativi ai servizi culturali, di promozione del territorio e sociali.

“L’idea di una sorta di ‘ricevimento al pubblico’ è dei ragazzi stessi – spiega l’assessore alle Politiche giovanili, Dario Picchioni -, che ci hanno proposto questa iniziativa immedesimandosi in chi, adesso, si trova nella loro stessa situazione di un anno fa. Un modo, per loro, di testimoniare in maniera diretta cosa hanno appreso in questi mesi di esperienza in municipio, durante la quale si sono messi alla prova e hanno arricchito il loro bagaglio formativo e personale. Ed è proprio su questo aspetto che voglio puntare l’attenzione, per sottolineare il valore dell’esperienza di servizio civile: al di là del piccolo rimborso spese di 444,30 euro, un anno di volontariato rappresenta un’occasione di arricchimento per sé e per la comunità, di esperienza diretta in nuovi contesti, di relazione con nuove persone, di acquisizione di nuove competenze. Un modo, insomma, per misurarsi per la prima volta con un luogo di lavoro e conoscere meglio le proprie aspirazioni, attraverso la consapevolezza e il potenziamento delle proprie skills”.

Anche quest’anno sono due i progetti di Servizio Civile Universale attivati dal Comune di Figline e Incisa Valdarno, per i quali si cercano in tutto sei volontari che entreranno in servizio entro giugno. La partecipazione è aperta a cittadini italiani e stranieri tra i 18 e i 28 anni, che saranno in servizio a Figline e Incisa Valdarno per un anno in biblioteca (tre posti) e presso l’ufficio Cultura e Marketing territoriale (un posto) e presso l’ufficio Politiche sociali (due posti).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' accaduto lungo l'autostrada A1. A bordo solamente la conducente che non ha riportato ferite e si è accorta in tempo delle fiamme
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità