Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:39 METEO:MONTEVARCHI15°21°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il discorso di Giorgia Meloni nella notte, tra emozione e pianti di gioia

Attualità mercoledì 29 gennaio 2020 ore 15:57

Vigili del Fuoco eliminano il rischio dalle piante

Sono stati messi in sicurezza con i giardinieri comunali gli alberi che costeggiano il Borro di Santa Barbara. La segnalazione partita dai cittadini



FIGLINE E INCISA — Affiancati da una squadra dei Vigili del Fuoco i giardinieri comunali hanno provveduto questa mattina a mettere in sicurezza tre piante, nella zona del Borro di Santa Barbara. La segnalazione era partita da alcuni cittadini.

“Ancora una volta ci troviamo di fronte ad un esempio virtuoso di collaborazione non solo tra Comune e cittadini, che segnalano con grande senso civico le criticità che rilevano sul territorio, ma anche tra enti e istituzioni a più livelli” ha commentato l’assessore all’Ambiente, Paolo Bianchini.

Le operazioni svolte nella zona del Borro di Santa Barbara si inseriscono in un più ampio progetto di messa in sicurezza delle alberature sul territorio comunale dove, su segnalazione dei cittadini o in seguito a vari sopralluoghi, l’ufficio Ambiente programma interventi in chiave preventiva, finalizzati a evitare pericoli a persone e cose in caso di maltempo oppure a sanare le criticità appena rilevate. Rientrano in questa tipologia di interventi, per esempio, le potature in corso nelle aree verdi comunali, gli abbattimenti effettuati la scorsa settimana lungo via della Diga e i lavori attualmente in corso a San Donato a Gaville, dove l’Unione dei Comuni del Pratomagno sta intervenendo (su richiesta del Comune di Figline e Incisa Valdarno) per il taglio di messa in sicurezza del bosco demaniale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Urne aperte fino alle 23 per eleggere 24 deputati e 12 senatori del nuovo Parlamento. Tutti i dati provincia per provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Attualità