comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:55 METEO:MONTEVARCHI19°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
mercoledì 21 ottobre 2020
corriere tv
Coprifuoco in Lombardia, la rabbia dei ristoratori: il video della protesta

Attualità lunedì 05 ottobre 2020 ore 14:20

“Senza il secondo ponte un incidente blocca tutto”

Secondo ponte sull'Arno, progetto ex Provincia di Firenze

Fratelli d’Italia ripropone il problema dell’attraversamento aggiuntivo del fiume Arno a Figline “Un’infrastruttura promessa da anni dal Pd regionale”



FIGLINE E INCISA — Gli esponenti di Fratelli d’Italia, Enrico Venturi e Valentina Trambusti, prendono spunto da un fatto di cronaca per riaprire il capitolo annoso del secondo ponte sull’Arno a Figline. “Apprendiamo a mezzo stampa che a causa di un incidente occorso in prossimità del ponte del Matassino il traffico veicolare si è bloccato” scrivono i rappresentanti locali di FdI “Sperando che tutto possa essersi risolto nel migliore dei modi, politicamente dobbiamo constatare che è intollerabile che il collegamento tra Figline Incisa e la Valdisieve dipenda unicamente da unico punto di passaggio rappresentato dal ponte. Come già dimostrato stamattina, se per qualsiasi ragione tale collegamento dovesse essere interrotto, Figline Incisa si troverebbe nell’impossibilità di attraversare l’Arno con conseguenti disagi per i cittadini, per i residenti e per le Imprese”.

“In questo senso è necessario procedere con maggior velocità verso la realizzazione del Secondo Ponte – concludono Venturi e Trambusti - infrastruttura promessa ormai da anni dal PD regionale senza però neanche mai essere progettata. Anche il Comune che da tempo promette di attivarsi presso i propri rappresentanti regionali senza nessun successo, alla luce di quanto accaduto, richieda a gran voce questa opera fondamentale”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità