Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEVARCHI13°18°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Attualità martedì 04 maggio 2021 ore 17:24

Bekaert, Fratelli d’Italia ora accusa la sindaca

Trambusti e Venturi (FdI) allo stabilimento Bekaert

Venturi, Trambusti e Arcamone vanno all’attacco: “Non possiamo che decretare il fallimento della politica locale a guida del Pd figlinese incisano”



FIGLINE E INCISA — "La Sindaca Mugnai e il Pd figlinese incisano non hanno evidentemente saputo tenere alta l’attenzione sullo stabilimento limitandosi tramite il proprio Sindaco ad interventi riassuntivi in concomitanza delle riunioni al Mise”.

“Non possiamo che decretare il fallimento politico della politica locale a guida Pd. La Sindaca Mugnai e il Pd figlinese incisano non hanno evidentemente saputo tenere alta l’attenzione sullo stabilimento limitandosi tramite il proprio Sindaco ad interventi riassuntivi in concomitanza delle riunioni al Mise”. Così si esprimono Enrico Venturi (Responsabile Fratelli d’Italia Figline Incisa), Valentina Trambusti (Responsabile FdI Valdarno Fiorentino) e Giorgia Arcamone (Consigliera comunale e Capogruppo FdI) dopo aver appreso “del licenziamento definitivo dei 120 Lavoratori della Bekaert ai quali esprimiamo la nostra vicinanza e i nostri ringraziamenti per aver condotto la vertenza fino ad oggi con passione e coraggio”.

“Ci stupiamo poi che adesso la stessa Sindaca parli di schiaffo al nostro territorio – insistono i rappresentanti di FdI - quando aveva pochi giorni fa a disposizione il Ministro del Lavoro ad Incisa per esprimergli tutto il suo disappunto. Soltanto adesso poi la Sindaca si rende conto che oltre al costo sociale dei licenziamenti il nostro Comune dovrà scontare anche quello urbanistico e ambientale dovuto all'abbandono del sito”.

“Inutile girarci intorno - aggiungono polemicamente i tre esponenti di Fratelli d’Italia - quanto accaduto rappresenta essenzialmente il fallimento della politica europea, nazionale, regionale e locale del Pd che governa a tutti i livelli. Il Pd infatti ha abbandonato completamente il tema del lavoro occupandosene sempre a parole con soltanto promesse mai mantenute e passerelle politiche”.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Coronavirus, l’aggiornamento della Asl Toscana Sud Est: ancora tanti casi nella zona, l’infezione non accenna a fermarsi. I dati
Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità