comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 12°21° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
mercoledì 30 settembre 2020
corriere tv
Omicidio di Lecce, le tappe dall'uccisione di De Santis e Manta all'arresto del killer: la videoricostruzione

Attualità martedì 15 settembre 2020 ore 18:49

Coronavirus in Valdarno, 50 casi in due settimane

coronavirus visto al microscopio

Emergenza sanitaria, i dati delle aziende sanitarie: tanti i casi registrati nell’intera vallata in questa seconda fase Covid



VALDARNO — Sono ben cinquanta i nuovi casi di Coronavirus registrati nell’intero Valdarno nelle ultime due settimane. Dal primo settembre ad oggi, 15 del mese, i report delle rispettive Asl di competenza sul territorio – della parte aretina e di quella fiorentina – hanno messo in luce una nuova diffusione del virus nell’area.

In particolare, è stato più colpito il Valdarno aretino dove si sono avuti 44 nuove positività spesso legate a persone rientrate da vacanze all’estero.

Stando agli aggiornamenti della Asl Toscana Sud Est in questa prima metà di settembre si sono avuti 12 contagi a San Giovanni, 9 a Cavriglia, otto a Castelfranco-Piandiscò, 6 a Terranuova, 5 a Montevarchi, due a Laterina-Pergine, uno a Bucine e sempre uno a Loro Ciuffenna.

Per quanto riguarda il Valdarno fiorentino, la Asl Toscana Centro ha accertato nello stesso arco di tempo sei nuovi casi di Coronavirus: due a Figline-Incisa e altrettanti sia a Rignano che a Reggello.

Dal quadro generale emerge che tutti gli undici comuni della vallata sono stati di nuovo colpiti dall’infezione. Rispetto alla prima fase di questa primavera, si è abbassata l’età dei pazienti: tra questi risultano infatti molti ventenni e trentenni e anche una bambina di 11 anni.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cultura

Attualità