Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:54 METEO:MONTEVARCHI19°34°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
domenica 20 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tutti condannati per l'omicidio di Desirée

Attualità giovedì 10 giugno 2021 ore 13:22

Anni ’70 a Reggello, stasera si proietta il film

Reggello, una scena del film "Commedia Anni '70"

Nella sua nuova pellicola il regista Patrizio Bonciani racconta un periodo del Valdarno fatto di storie curiose. Ricordi, satira e ironia intelligente



REGGELLO — Dopo oltre un anno di attesa, questa sera (giovedì 10 giugno) alle ore 21 al Cinema Excelsior di Reggello avverrà il debutto del film “Commedia Anni ‘70” diretto dal regista Patrizio Bonciani e prodotto Alba Cine C.r.p. “L’idea di girare un film sulle vicende comunali degli anni ‘70 che riguardano Reggello, mi è venuta leggendo il libretto che mi ha regalato l’onorevole Lorenzo Becattini: il mio primo Ipad e che gentilmente mi ha concesso di riproporre – spiega il regista - Da lì ho iniziato a considerare l’idea di realizzare un progetto così, ho contattato quelli che erano i personaggi di quel periodo, uno fra tutti Sauro Marsili, sindaco di allora. Le loro interviste non erano solo racconti, ma erano sguardi pieni di ricordi nostalgia di un passato molto diverso da quello di oggigiorno. La trama ripercorre quel periodo fatto di storie civiche e anche curiose, vere e con un po’di fantasia, ricordi, satira e ironia intelligente, di come si volgevano quei consigli comunali gestiti da persone portate più nell’impegno e convinzione nel cambiare la società, con meno profili culturali e grande rispetto per il mandato ricevuto e la loro voglia di farsi messaggeri e non prim’attori”.

La sceneggiatura ambientata a Reggello, negli anni Settanta, racconta anche lo sviluppo industriale di quell’epoca e delle fattorie del territorio, ricco di olivi, in grado di produrre olio di ottima qualità.

Il film interamente girato nel comune di Reggello con attori locali non professionisti, eccetto poche eccezioni, ha avuto quale sfondo le ricchezze e le bellezze naturali del territorio reggellese ad iniziare dalla montagna con Saltino e Vallombrosa dove a luglio 2019 è stata girata la prima scena, fino all’ultima conclusa a febbraio 2020 appena in tempo due settimane prima del lockdown.

Questa sera, prima della proiezione del film a Reggello, si svolgerà una breve cerimonia in cui è previsto un omaggio alla signora Vittoria, vedova dell'ex sindaco Marsili, in ricordo dell'uomo politico reggellese che svolse il suo mandato proprio negli anni Settanta.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il risultato della quarta tappa del concorso di bellezza che seleziona i giovani per la finale nazionale di Venezia, che si svolgerà il 31 agosto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Sport