QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 20°23° 
Domani 14°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 24 settembre 2018

Politica venerdì 12 maggio 2017 ore 23:00

Insieme per Rignano, ecco la squadra

Il sindaco uscente di Rignano Daniele Lorenzini ha presentato i candidati al consiglio comunale: "Se vinceremo, Tommaso Cipro sarà il vicesindaco"



RIGNANO SULL'ARNO — Presentazione ufficiale della lista Insieme per Rignano che sostiene la candidatura di Daniele Lorenzini per un secondo mandato da primo cittadino.

Durante la cena che si è svolta presso il circolo Arci, Lorenzini ha spiegato le motivazioni che sono alla base scelta della lista: “La nostra è una lista civica che guarda al futuro di Rignano nel segno della continuità - ha detto Lorenzini - Dodici nomi di persone serie e compe tenti, che vivono nel paese, per il paese"

Ecco tutti i candidati al consiglio comunale:
1. Jacquelines Cuevas Mary (coniugata Calzeroni)
2. David Bettini 
3. Sara Giovannoni 
4. Giacomo Certosi
5. Dominga Guerri (coniugata Belardi)
6. Filippo Ghiandelli 
7. Anna Mangani  
8. Francesco Mocarelli  
9. Manuela Meli (coniugata Tassi)
10. Giorgio Montanaro 
11. Sonia Tinuti (coniugata Stefanelli)
12. Alessio Pezzatini 

A margine della presentazione Lorenzini ha annunciato che, in caso di vittoria alle prossime amministrative, l'attuale assessore Tommaso Cipro ricoprirà la carica di vicesindaco.

"Le persone in lista sono tutte figure che rappresentano il mondo del volontariato, dell’associazionismo e dello Sport - ha detto ancora Lorenzini - La cittadinanza attiva e l’impegno civico sono le nostre stelle polari, per una comunità viva e unita. Tutte le frazioni e il capoluogo hanno un loro rappresentante; una partecipazione diffusa e condivisa è fondamentale per coinvolgere le tante importanti realtà che con ingegno e passione fanno crescere il Comune di Rignano".

"Molti importanti progetti sono in fase di esecuzione e molti altri in cantiere - prosegue il primo cittadino - c'è bisogno dell’aiuto di tutti per completare insieme gli obiettivi prefissati.
Mi candido per il secondo mandato perché penso che la serietà, l’autorevolezza e la passione sono ancora necessarie per portare avanti le importanti sfide che ci attendono. Credo ancora in un’Amministrazione al servizio della collettività, che ascolta i cittadini, che mette al centro la dignità delle persone. Per questo resto a disposizione di Rignano”.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Lavoro