comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 19°30° 
Domani 21°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
domenica 05 luglio 2020
corriere tv
Decreto rilancio, ecco le novità da sapere

Attualità sabato 30 maggio 2020 ore 12:30

Una rotatoria sarà la soluzione per via Marconi

Il progetto della rotatoria in via Marconi incrocio viale Diaz

Avviati i lavori per l’intervento all’incrocio con viale Diaz, uno dei punti della città più trafficati e pericolosi. Obbligherà le auto a rallentare



VALDARNO — È uno dei punti più trafficati della cittadina, è stato teatro di diversi incidenti e al centro delle lamentele di chi abita nella zona soffocata dal continuo via vai di auto.

Via Marconi è sempre stata una spina nel fianco di ogni amministrazione comunale di Montevarchi vista la non facile gestione del transito veicolare. Ora si prova la soluzione di una rotatoria che si spera possa garantire maggiore sicurezza per chi viaggia, passa o vive nella strada che collega il centro con la frazione di Levane.

Sono iniziati in questi giorni i lavori per la rotonda all’incrocio con viale Diaz pensata per far rallentare la velocità dei veicoli che corrono lungo la strada regionale 69 e far defluire il traffico verso le direzioni di Firenze e Arezzo. L’importo complessivo dell’opera è di oltre 40mila euro.

“Via Marconi rappresenta un’arteria di collegamento importantissima con Levane, la zona industriale e artigianale della città; negli anni si sono registrati molti incidenti per l'alta velocità coinvolgendo anche le proprietà private limitrofe” spiega il sindaco di Montevarchi. “Nell’ultimo anno siamo intervenuti installando anche più dissuasori lungo la carreggiata per contenere il malcostume di spingere sull’acceleratore in una zona abitata. Con la nuova rotatoria sarà possibile avere un flusso diverso del traffico, un abbassamento della velocità di percorrenza e una riduzione dei tempi di attesa nelle manovre di svolta. Inoltre – ha aggiunto Silvia Chiassai - è prevista anche una riqualificazione delle aiuole, della pavimentazione e, al fine di aumentare l’attenzione dei conducenti, sarà potenziato l’impianto di pubblica illuminazione”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità