QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 9° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
giovedì 21 marzo 2019

Cronaca giovedì 28 febbraio 2019 ore 17:00

Rinviata a giudizio a Cuneo la madre di Renzi

Il tribunale di Cuneo

Laura Bovoli è accusata di concorso in bancarotta documentale per i rapporti fra la società Eventi6 di Rignano e la Direkta di Cuneo, fallita nel 2014



CUNEO — Laura Bovoli, madre dell'ex premier Matteo Renzi e attualmente agli arresti domilciiari insieme al marito Tiziano nell'ambito di un'inchiesta della procura fiorentina sul fallimento di due cooperative e l'emissione di fatture per operazioni inesistenti, è stata rinviata a giudizio dal gup del tribunale di Cuneo nell'ambito di un'altra inchiesta incentrata sul fallimento, nel 2014, della società cuneese Direkta di Mirko Provenzano. 

Nella città piemontese Laura Bovoli è accusata di concorso nella bancarotta documentale della Direkta per i rapporti di lavoro intercorsi fra quest'ultima e la Eventi 6, la società di Rignano sull'Arno di cui la madre di Renzi è stata amministratrice fino a pochi giorni fa. Nel mirino degli inquirenti ci sarebbero tre note di credito ritenute false. I fatti contestati risalgono al 2012.

Mirko Provenzano, in merito alla bancarotta della Direkta, ha patteggiato.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità