QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 16°35° 
Domani 17°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 20 agosto 2018

Cronaca giovedì 06 aprile 2017 ore 19:03

Alla sbarra per aver massacrato di botte il vicino

Disposto il rito abbreviato per un giovane di 25 anni che il 12 ottobre ridusse in fin di vita un condomino. Chiesta la perizia psichiatrica



MONTEVARCHI — Il gup del Tribunale di Arezzo Giampiero Borraccia ha disposto il rito abbreviato condizionato dalla perizia psichiatrica per il 25enne che nell'autunno scorso picchiò, riducendolo in fin di vita, un conoscente di 48 anni. Le ragioni dell'esplosione di violenza sono ancora da capire. 

Il giovane, assistito dal legale Mario Cherubini, sarà esaminato dallo psichiatra Roberto Biagiotti. 

L'udienza di rito abbreviato è fissata per i primi di giugno. In quella circostanza lo psichiatra relazionerà sul suo caso. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca