QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
sabato 29 febbraio 2020

Coronavirus, Mattarella: «Basta paure irrazionali, grazie a chi si trova in prima linea»

Cronaca domenica 09 febbraio 2020 ore 16:53

Gli rubano il fucile, ma nei guai finisce lui

Foto di repertorio

Pensionato denuncia il furto, ma durante le indagini dei Carabinieri ha un’amara sorpresa



SAN GIOVANNI — I ladri hanno portato via oggetti, beni preziosi e anche un fucile da caccia cui il proprietario era particolarmente affezionato.

Il pensionato, appena accortosi del furto, ha presentato denuncia ai Carabinieri di San Giovanni ma mai avrebbe pensato che – parallelamente alle indagini per individuare i malviventi e ritrovare il bottino – i militari avrebbero denunciato proprio lui.

L’uomo deteneva regolarmente l’arma comprata diverso tempo fa, ma i militari hanno riscontrato che custodiva il fucile in un luogo e con modalità diverse da quanto indicato nei documenti compilati al momento dell’acquisto.

I carabinieri sono stati quindi obbligati a denunciare il pensionato per “omessa ripetizione di denuncia”, cioè per non aver comunicato, come prevede la legge, la variazione del luogo di detenzione del fucile.



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Spettacoli

Attualità