comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 12°21° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
mercoledì 30 settembre 2020
corriere tv
Omicidio di Lecce, le tappe dall'uccisione di De Santis e Manta all'arresto del killer: la videoricostruzione

Spettacoli venerdì 11 settembre 2020 ore 19:50

Francesco attore per un giorno

Francesco Carbini
Francesco Carbini

Carbini farà un cameo nel film che sarà in parte girato a San Giovanni e nato dopo un suo incontro con il regista Assanti



SAN GIOVANNI — Per un giorno svestirà i panni di commercialista e indosserà quelli di attore. Francesco Carbini, presidente dell’associazione sangiovannese “Sandro Pertini”, un attivo e lungo passato in politica (è stato consigliere comunale socialista e anche candidato a sindaco alle ultime consultazioni comunali) impegnato da sempre nella vita cittadina, farà un cameo nel film di Giambattista Assanti “Il segreto di Hanna”, storia di una donna dall’oscuro passato nazista (vedi articolo collegato). Del resto, l’idea di fare del dramma teatrale una pellicola cinematografica che proprio domattina avrà il primo ciak a San Giovanni dove saranno girate alcune scene, è nata un anno fa quando Carbini invitò Assanti - che aveva appena girato il film "Il giovane Pertini" dedicato alla vita dell’ex presidente della Repubblica - a tenere dei sopralluoghi in città. Dal colloquio tra i due nacque l’idea di fare di San Giovanni una delle location della nuova opera.

“Ringrazio il regista Assanti per aver voluto il primo ciak di un film riguardante uno dei periodi storici più bui dell’umanità in un territorio come il Valdarno che ha pagato un alto prezzo” ha sottolineato Carbini. “L’associazione Sandro Pertini vuole trasmettere i valori della nostra Costituzione Repubblicana alle giovani generazioni e siamo certi che questi film possano farlo meglio di tanti convegni. Ci piace essere ancora una volta in primo piano (dopo “Il giovane Pertini”) per proseguire questa opera educativa. Penso inoltre che sia una bella occasione per far conoscere in tutta Italia e oltre la città natale di Masaccio e tutto il Valdarno”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Cultura

Attualità