comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 12°22° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
domenica 31 maggio 2020
corriere tv
Galli sui nuovi casi in Lombardia: «Non credo siano nuovi contagi, sono contagi vecchi»

Attualità venerdì 22 maggio 2020 ore 12:54

Parcheggio a metà tra Reggello e Incisa, le novità

Le Fornaci di Incisa, la Torre del Bandella

Dopo l’accordo del 2013 sono state finalmente avviate le procedure di affidamento dei lavori. Saranno creati 30 posti auto sotto la Torre del Bandella



REGGELLO — È giunto ad una svolta il lungo e non facile iter burocratico per la realizzazione del parcheggio alle Fornaci di Incisa. Dopo l’accordo sottoscritto nel luglio del 2013 dall’allora sindaco di Incisa, Fabrizio Giovannoni e da Cristiano Benucci, sindaco di Reggello, vi erano stati vari passaggi amministrativi, tra i quali anche delle variazioni sostanziali che avevano comportato un incremento della somma prevista che era passata da Euro 150.000,00 ad Euro 274.150,00. L’importo complessivo per la realizzazione è suddiviso in ugual misura (al 50%) tra il Comune di Reggello e il Comune di Figline ed Incisa Valdarno. È previsto che il comune guidato da Giulia Mugnai trasferisca i fondi di propria competenza al Comune di Reggello, in quanto ente appaltante. Soldi che si aggiungeranno all’onere economico di propria competenza, già previsto dal Comune di Reggello, che ammonta ad Euro 137.075,00.

Ora l’iter burocratico entra finalmente nel vivo. Il Comune di Reggello ha deciso di avviare le procedure per l'affidamento dei lavori di realizzazione del parcheggio delle Fornaci di Incisa, con un importo a base d'asta di Euro 206.695,32 di cui Euro 204.648,74 per esecuzione lavori soggetti a ribasso ed Euro 2.046,58 quali oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso. L’affidamento avverrà con procedura negoziata preceduta da avviso di interesse. La gara sarà aggiudicata secondo il criterio del minor prezzo. La competenza dell'esecuzione della procedura è del Centro Unico Appalti dell'Unione di Comune Valdarno e Valdisieve.

Con la realizzazione di questa opera saranno creati 30 posti auto a servizio dell’abitato di Incisa sotto la Torre della Bandinella, a circa 100 metri dal cimitero comunale. L’intervento porterà diversi benefici all’abitato di Incisa. Il nuovo parcheggio limiterà il traffico nel centro abitato e diventerà una infrastruttura a servizio delle attività commerciali che si trovano a poca distanza. Cristiano Benucci, sindaco di Reggello, è da tempo convinto che “Con questo intervento si risolverà il disagio dei cittadini reggellesi che abitano a Le Fornaci e che da anni attendono la realizzazione di un parcheggio”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità