Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEVARCHI11°14°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 12 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'arena di Nimes al posto del Colosseo: l'errore nel video pubblicato dalla sindaca Raggi

Sport lunedì 29 marzo 2021 ore 16:00

Dynasty Failli, stessa gara vinta da zio e nipote

Alessandro Failli vincitore nella gara di apertura 2021

Dopo Mario e suo figlio Francesco, ora è il momento del nipote Alessandro che ha vinto la gara ciclistica di apertura del 2021 nella categoria Allievi



MONTEVARCHI — Prima Mario, poi Francesco e infine Alessandro. La dinastia Failli continua a mietere successo nel mondo del ciclismo. Così, scorrendo l’albo d’oro di varie competizioni, capita di imbattersi in qualche rappresentante della “famiglia” di Montemarciano. Anche domenica scorsa il nome di Alessandro Failli, ultimo rampollo della “dynasty” ciclistica, è andata ad aggiungersi nell’albo d’oro della celebre Coppa Cei, a quello dello zio Francesco, già vincitore della stessa gara nel 1999.

La coppa Giuseppe Cei è la classica di apertura del ciclismo giovanile, una gara riservata alla categoria Allievi Il promettente atleta della Olimpia valdarnese scrive così il suo cognome tra i vincitori di questa importante competizione, ventidue anni dopo lo zio Francesco. Una coincidenza beneaugurante. Infatti Francesco Failli, figlio di Mario (buon ciclista, in attività negli anni Sessanta) ha poi raggiunto il professionismo dove ha ottenuto dei successi partecipando anche a gare importanti come Giro d’Italia, Tour de France e Vuelta di Spagna. Dopo aver lasciato il professionismo ora Francesco Failli è diventato un “bikers” molto quotato.

Ora tutta l’attenzione è rivolta al futuro di Alessandro: il ragazzo, al secondo anno in categoria, ha già fatto vedere ottime doti di velocista. Visto il vittorioso debutto stagionale, questo 2021 si preannuncia per lui foriero di successi, ma il vero banco di prova arriverà il prossimo anno con il passaggio nella categoria Juniores.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Coronavirus, l’aggiornamento della Asl Toscana Sud Est: forte discesa della curva dei contagi. I dati di oggi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS