Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:MONTEVARCHI12°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
All’Eredità su Rai1 la frase di Marco Liorni sull'oro alla Patria fascista: «Gesto patriottico». È polemica

Attualità giovedì 22 luglio 2021 ore 12:00

“La Regione si occupi della Valentino shoes”

Gli interni dello stabilimento di Valentino distrutti dall'incendio
Gli interni dello stabilimento di Valentino distrutti dall'incendio

Sul tavolo dell’ente toscano il futuro dell’azienda di Levane, Casucci (Lega) presenta una mozione: “L’azienda torni operativa”



LEVANE — Quale scenario si apre per la Valentino Shoes di Levane? Quale sarà il futuro dei lavoratori? Dopo l’allarme lanciato ieri dai sindacati (vedi articolo collegato) sulla mancanza di un piano industriale dell’azienda per la ricostruzione del calzaturificio dell’area industriale di Levane distrutto da un incendio tre mesi fa, la questione arriva ora in Regione.

L’ente toscano viene chiamato ad affrontare il tema dalla Lega che a riguardo presenterà una mozione. “Com’è, purtroppo, noto, oltre tre mesi orsono un vasto incendio aveva devastato lo stabilimento di calzature Valentino Shoes, mettendo, ovviamente, in seria difficoltà l’azienda che conta ben 160 dipendenti” dichiara il consigliere regionale del Carroccio Marco Casucci.

“Dopo tutto questo tempo considerato anche il recente allarme lanciato dai sindacati, riteniamo, sia utile e doveroso che la Regione si occupi direttamente del caso. L’intendimento primario è quello di fugare ogni dubbio su quelli che potrebbero essere gli sviluppi dal punto di vista occupazionale”. 

“Riteniamo, infatti che sia fondamentale, per tutto il territorio valdarnese, che l’azienda torni ad essere pienamente operativa il più rapidamente possibile. A tal proposito, quindi abbiamo predisposto – conclude Casucci - una mozione in cui chiediamo alla Giunta di attivarsi concretamente per fare chiarezza sulla vicenda, puntando ad adottare, qualora fosse indispensabile, ogni idonea iniziativa per una completa salvaguardia di tutti i posti di lavoro”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Arezzo e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità