comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 10°14° 
Domani 18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 28 settembre 2020
corriere tv
Milazzo, sottufficiale annega per salvare due giovani: le immagini dell'operazione nel mare in tempesta

Attualità martedì 07 gennaio 2020 ore 20:13

Troppo Pm10, auto in sosta con il motore spento

Ecco l’elenco delle limitazioni imposte fino al 14 gennaio per limitare le emissioni di particolato fine nell’atmosfera



FIGLINE INCISA — La sindaca di Figline Incisa Valdarno ha firmato l’ordinanza per limitare le emissioni di particolato fine nell’atmosfera, il cosiddetto PM10. In particolare, fino al 14 gennaio: si vietano l’accensione di fuochi all’aperto e gli abbruciamenti di sfalci, potature e residui vegetali su tutto il territorio comunale, al di sotto della quota di 300 metri; si dispone l’obbligo di spegnimento di motori di veicoli in sosta prolungata, in particolare per veicoli commerciali e autobus; si vieta l’uso di legname in caminetti aperti per il riscaldamento domestico, dove siano presenti sistemi alternativi di riscaldamento. Inoltre, si invita fortemente la cittadinanza a limitare l’utilizzo di mezzi privati di trasporto, per quanto possibile, privilegiando l’uso dei mezzi pubblici o altri mezzi di trasporto a basso impatto ambientale (ad esempio automezzi elettrici o a gas).

I provvedimenti sono stati presi a seguito di alcuni ripetuti sforamenti del limite giornaliero di Pm10 (7 sforamenti in 10 giorni) e in concomitanza con il perpetuarsi di condizioni meteo critiche: nebbia bassa, assenza di pioggia e vento Prima che la situazione venga considerata a rischio per la salute dei cittadini, infatti, la normativa nazionale stabilisce un limite di 35 sforamenti annui del valore limite giornaliero di concentrazione di polveri sottili.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità