QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 17°24° 
Domani 18°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
domenica 18 agosto 2019

Attualità martedì 29 gennaio 2019 ore 10:36

​Consulenza familiare, apre il centro Co.me.te

Sarà inaugurato in via Degli Innocenti: un gruppo di esperti svolgerà terapia, mediazione, consulenza per la famiglia, la coppia e l’individuo



FIGLINE INCISA — Il centro Co.me.te apre una nuova unità operativa a Figline, in via degli Innocenti, con inaugurazione fissata per venerdì 1 febbraio dalle ore 15. Si tratta di una associazione di livello nazionale che opera da molti anni nei servizi sociali pubblici e privati, collaborando con i Tribunali, con l’Ordine degli avvocati e con soggetti privati per dare sostegno alle famiglie in difficoltà, con particolare riferimento al tema della genitorialità e del benessere dei figli: proprio in questo ambito particolarmente delicato, l’associazione mette la propria esperienza a disposizione delle famiglie separate e divorziate con l’obiettivo di risolvere conflitti. 

L’inaugurazione sarà anche l’occasione per parlare de “La cura dei legami: terapia, mediazione e consulenza per e con la famiglia, la coppia e l’individuo” alla presenza di esperti del settore. Ad aprire i lavori, alle 15, sarà l’assessore alle Politiche sociali del Comune di Figline e Incisa Valdarno, Silvia Fossati, cui seguiranno i contributi di Rodolfo de Bernart e Giancarlo Francini su “Sos legami… la psicoterapia familiare”. Dopo una presentazione generale sui centri Co.me.te, le dottoresse Alessia Cerone La Gatta e Elena Corsi illustreranno le attività che saranno svolte presso l’unità operativa di Figline. L’incontro proseguirà con altri contributi sulla mediazione e la salvaguardia della genitorialità (“Aiuto! Papà e mamma non si parlano più”).

L’evento – che si chiuderà intorno alle 17 con i saluti finali ed un rinfresco – è patrocinato dal Comune di Figline e Incisa Valdarno ed è rivolto ad avvocati, mediatori familiari, assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti e medici.

Per informazioni è possibile contattare Alessia Cerone La Gatta (392.0011970), Elena Corsi (391.4117248) oppure scrivere a comete.arezzovaldarno@virgilio.it.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità