QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 9° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
giovedì 21 marzo 2019

Attualità venerdì 15 febbraio 2019 ore 08:53

Bekaert, istituzioni e sindacati fanno il punto

Il tavolo ha espresso la necessità di richiedere al Mise un nuovo incontro sulla reindustrializzazione. Presente anche la sindaca Giulia Mugnai



FIGLINE INCISA — All'incontro, che si è svolto ieri, hanno partecipato Paolo Tedeschi, responsabile dell'ufficio distaccato della Regione che segue il caso Bekaert, il sindaco di Figline e Incisa Valdarno Giulia Mugnai, l'Unità di crisi della Regione Toscana, l'Agenzia regionale per l'impiego, rappresentanti del Centro per l'impiego di Figline e Incisa, della Rsu aziendale e dei sindacati Fiom, Film e Uilm provinciali.
Durante l'incontro è stato fatto il punto sulla vertenza ed istituzioni e sindacati hanno concordato sulla necessità di un nuovo incontro al Ministero dello sviluppo economico e una visita allo stabilimento di via Petrarca.

“Si è trattato di un incontro importante per fare il punto della situazione sulla vertenza Bekaert – ha commentato la sindaca Mugnai -. Adesso è urgente che sul territorio sia attivato un presidio dell’azienda presso lo stabilimento, un ufficio per il personale che sia da punto di riferimento per tutti i lavoratori che hanno necessità. Ma soprattutto è prioritario un nuovo incontro al Mise per valutare attentamente i prossimi passi della reindustrializzazione: in questo momento è fondamentale ricevere rassicurazioni sui soggetti realmente interessati a rilevare lo stabilimento e quindi a dare un futuro certo al nostro territorio”.

Al termine dell'incontro è stata data notizia che tutti i dipendenti Bekaert saranno a breve chiamati dal centro per l'impiego per l'avvio delle politiche attive per la ricollocazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità