comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 20°30° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Attualità martedì 30 giugno 2020 ore 12:09

La Torre Capitana diventa palcoscenico per Dante

Torre Capitana, antiche mura Figline a Villa Casagrande

Inizia il 1 luglio la rassegna letteraria “Il Giardino di Alceste”. La prima serata si svolgerà a Villa Casagrande con l’attore Mario Pietramala



FIGLINE E INCISA — Per l’estate 2020 sono cinque le date già fissate per la rassegna “Il Giardino di Alceste”, serate che saranno tutte dedicate a Dante Alighieri, animate dall’attore professionista Mario Pietramala che torna a Figline con le sue “Incursioni nei classici”, un format (adatto anche alle scuole secondarie di I e II grado) di lettura espressiva in musica, incentrato sulla “Divina Commedia” dantesca. Ad accompagnare le sue letture sceniche, tutti i mercoledì sera di luglio alle 21,30, sarà Nicola Pedroni.

Si parte alle 21,30 del 1 luglio, da Villa Casagrande, dove andrà in scena la serata introduttiva, che vedrà Pietramala impegnato nella presentazione della figura di Dante e del contesto storico in cui ha vissuto e scritto la sua opera. La serata proseguirà con letture sceniche tratte dai canti I, III, V e VI dell’Inferno, che catapulteranno gli spettatori nella “selva oscura” insieme a Virgilio, per poi incontrare Paolo e Francesca (e il loro amore tormentato) e l’insaziabile Cerbero.

“Dopo mesi di stop agli eventi causato dall’emergenza sanitaria – spiega l’assessore alla Cultura, Francesca Farini – abbiamo scelto di far ripartire una rassegna molto apprezzata sul territorio e, in particolare, nelle frazioni in cui si svolge. Raccomando però la prenotazione, come concordato con chi ci ospita per garantire il distanziamento sociale e il rispetto delle misure anti Covid19, e ringrazio Villa Casagrande, la Casa della Civiltà Contadina di Gaville, la Parrocchia di San Romolo a Gaville e i Circoli SMS Poggio alla Croce, La Massa, Burchio e Ponte agli Stolli per essersi resi disponibili e la realizzazione di questa iniziativa”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità