Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:MONTEVARCHI18°27°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Germania, Scholz: «I tedeschi vogliono un cambiamento e me cancelliere»

Politica sabato 24 luglio 2021 ore 15:42

Elezioni Montevarchi, ItaliaViva non si schiera

urna elettorale

Dopo aver deciso di non aderire alla coalizione di centrosinistra, il partito non presenterà un suo candidato sindaco e lascia libertà di voto



MONTEVARCHI — ItaliaViva non si presenterà con una propria lista e un proprio candidato sindaco alle prossime elezioni comunali di Montevarchi che si terranno in autunno. Il partito di Matteo Renzi lascerà libertà di voto ai proprio iscritti. 

È la decisione presa nei giorni scorsi durante l’incontro che si è tenuto tra “Arezzo ItaliaViva”, con il coordinatore provinciale Gianni Ulivelli, gli iscritti del comune di Montevarchi e il Comitato di Zona del Valdarno.

Nelle settimane passate il movimento ha deciso di non entrare nella lista di centrosinistra (Liste Civiche, PD, Azione, PSI e Più Europa) a sostegno della candidatura di Luca Canonici alla guida di Palazzo Varchi, una scelta – come è stato illustrato nell’incontro dal coordinatore comunale Alessio Giannini – dovuta all’ingresso nella coalizione del Movimento 5stelle. Come ha ricordato Ulivelli “la posizione politica degli organi di ItaliaViva a livello regionale e nazionale, è quella di non partecipare a coalizioni con Populisti e Sovranisti (Movimento 5Stelle, Lega e Fratelli d'Italia)”.

“Nonostante le molteplici adesioni di cittadini ed associazioni del territorio per una eventuale presentazione di una lista autonoma con una propria candidatura a sindaco e dopo un'ampia e approfondita discussione” si legge in una nota di ItaliaViva “è stato deliberato, a maggioranza dei presenti, di non partecipare né con una lista ItaliaViva, né con la lista Riformisti/LiberalDemocratici alle prossime elezioni comunali di Montevarchi e, conseguentemente, come già avvenuto nelle ultime elezioni comunali ad Arezzo, lasciare libertà di voto e di partecipazione ai nostri iscritti e simpatizzanti”.

In occasione dell’incontro si è registrato inoltre il cambio della guardia alla guida del partito montevarchino. “In quest'ottica di piena libertà individuale alla partecipazione alle elezioni comunali di Montevarchi - spiegano da ItaliaViva - l'attuale coordinatore Alessio Giannini ha rassegnato le proprie dimissioni dall'incarico, favorendo la proposta di Ulivelli che vede nominare Commissario comunale di Montevarchi Massimo Scala, attualmente coordinatore di zona del Valdarno”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Maltempo nel pomeriggio in tutto il Valdarno: piante cadute sulle strade, spaccati i gazebo al giardino dei Licei di San Giovanni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Elezioni