comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 10°23° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
venerdì 10 aprile 2020
corriere tv
Roma città chiusa, il drone filma una capitale deserta. Un panorama mai visto prima

Attualità mercoledì 25 marzo 2020 ore 17:22

Coronavirus, 214 contagiati in tutta la provincia

Oggi riscontrati 17 tamponi positivi. Incremento di casi ad Arezzo città. Il numero delle donne ammalate supera quello degli uomini



AREZZO — Tornano a crescere i contagiati in provincia di Arezzo. Oggi sono stati riscontrati 17 tamponi positivi.

Dall'inizio dell'epidemia sono 214 gli aretini che hanno contrato il virus.

Sale a 111 il numero delle donne che hanno contratto il virus mentre 103 sono gli uomini contagiati sull'intero territorio aretino.

Il Valdarno con 101 pazienti è la vallata più colpita mentre ad Arezzo città salgono a 40 i casi di Coronavirus accertati.

Ecco nel dettaglio il bollettino odierno:

Arezzo (6 casi) in isolamento domiciliare
- uomo di 17 anni.
- due donne di 39 anni.
- donna 47 anni.
- donna 53 anni.
- donna di 75 anni. 

Casentino (2 casi) in isolamento domiciliare
- donna di 36 anni.
- donna di 76 anni.

Valtiberina (2 casi) in isolamento domiciliare
- donna 60 anni.
- uomo 83 anni.

Valdarno (7 casi)
- donna di 60 anni ricoverata in "Malattie Infettive" al San Donato.
- uomo 61 anni in isolamento domiciliare.
- donna 64 anni in isolamento domiciliare.
- uomo 71 anni in isolamento domiciliare.
- donna 80 anni ricoverata in "Malattie Infettive".
- donna 83 anni in isolamento domiciliare.
- donna 91 anni ricoverata in "Malattie Infettive".

Nessun nuovo caso in Valdichiana che resta ferma a 13 contagiati.

Intanto in serata il sindaco di Subbiano, Ilaria Mattesini, comunica ai residenti che è stato riscontrato un tampone positivo al Covid anche a Subbiano.
"Si tratta di un caso collegato ad un altro accertato nel comune di Capolona. 
Non c'è da allarmarsi, perché la persona interessata è da molti giorni in quarantena volontaria insieme ai familiari conviventi".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità