QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 13°25° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
martedì 25 settembre 2018

Cronaca martedì 10 luglio 2018 ore 16:26

Dai domiciliari a dietro le sbarre

Aggravamento della pena per un uomo di 32 anni, indagato per spaccio di droga, che non ha rispettatogli obblighi di presentazione alla polizia



FIGLINE INCISA — Ieri sera i carabinieri della locale stazione hanno arrestato in via Roma un uomo di 32 anni di origini tunisine, senza fissa dimora e già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria poiché indagato per spaccio di droga, in esecuzione dell’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere emessa in data 2 luglio dalla 1^ Sezione Penale del Tribunale di Firenze. 

Il provvedimento, in aggravamento della precedente misura cautelare, è scaturito dalle costanti violazioni delle prescrizioni accertate dai militari figlinesi, a testimonianza dell’inefficacia della disposizione e dell’irriverenza del tunisino nei confronti della giustizia. Lo straniero, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso il carcere di Firenze Sollicciano.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca