Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEVARCHI15°23°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità lunedì 18 settembre 2023 ore 12:46

La Provincia mette in cantiere una nuova opera

Il Ponte Casanuova nel Comune di Laterina Pergine. Polcri "L’opera riguarda uno dei 100 ponti su cui la Provincia ha posto la priorità di intervento"



VALDARNO — La Provincia di Arezzo mette in cantiere un’altra opera, con il Ponte Casanuova in Località Pogi sulla strada SP2 nel Comune di Laterina Pergine. 

Il Presidente della Provincia di Arezzo Alessandro Polcri dichiara : “L’opera riguarda uno dei 100 ponti su cui la Provincia ha posto la priorità di intervento secondo il monitoraggio che da tempo viene svolto sui circa 700 ponti di sua competenza. In questi giorni è stato consegnato il progetto esecutivo, per l’importo complessivo di € 420.000 di cui € 243.564,33 per lavori compreso oneri della sicurezza, che ci permette di partire con le procedure di aggiudicazione dei lavori nel mese di ottobre 2023.” 

Il Consigliere Provinciale Marco Morbidelli con delega ai lavori e pubblici e viabilità dichiara : “L’intervento ha l’obiettivo di consolidare staticamente il manufatto e migliorarlo anche dal punto di vista funzionale. I lavori prevedono la ricostruzione del muro andatore parzialmente crollato, la realizzazione di nuovi cordoli di sostegno per le nuove barriere stradali, rafforzamenti diffusi della tessitura muraria e il consolidamento dello scalzamento al piede delle spalle. Il ponte sarà aperto al traffico a senso unico alternato per tutta la durata del tempo necessario all’esecuzione dei lavori. In questa fase transitoria, siamo già attivi con ogni nostro strumento a disposizione per rendere il traffico il più agevole possibile il traffico, ma che finalmente troverà soluzione in maniera definitiva”. Polcri e Morbidelli, esprimono piena soddisfazione ai tecnici provinciali a partire dal Dirigente del Settore Paolo Bracciali, per il lavoro continuo e competente che svolgono a servizio dell’ente pur in una fase che ha visto le province subire gli effetti negativi della riforma Del Rio. Auspicando altresì che arrivi presto una riforma per l’attribuzione di fondi e competenze ed il ritorno alla elezione diretta degli organi di governo di questo importante ente territoriale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco le opportunità proposte dai Centri Impiego di Arezzo e provincia, lavori a tempo indeterminato e determinato ed apprendistato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità