Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:MONTEVARCHI9°  QuiNews.net
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, i 7 anni di Mattarella al Colle

Attualità lunedì 29 novembre 2021 ore 18:39

La politica a sostegno dei lavoratori Fimer

Anche Vincenzo Ceccarelli, capogruppo Pd in Regione, alla manifestazione odierna che ha visto la presenza di molti sindaci del Valdarno



TERRANUOVA BRACCIOLINI — Oggi i è svolta una manifestazione dei lavoratori Fimer, l'azienda del settore dell'elettronica e dell'energia alternativa caduta in una profonda crisi a causa anche dell'aumento dei prezzi del post pandemia.

L'azienda occupa circa 450 lavoratori e il suo indotto comprende oltre 300 persone. Quindi circa 800 famiglie a rischio. Numeri troppo alti per non lasciare sbigottiti.

Così oggi si è svolta una manifestazione alla quale hanno preso parte, accanto ai lavoratori, anche molti sindaci del Valdarno e il capogruppo Pd in Regione Vincenzo Ceccarelli. 

"E’ strano che un’azienda impegnata in un settore in piena espansione si ritrovi a vivere difficoltà di queste dimensioni - afferma Ceccarelli. Negli ultimi mesi, anche in Toscana, troppe volte abbiamo visto scaricare sui lavoratori il prezzo di scelte, dinamiche e crisi che non hanno niente a che vedere con il funzionamento di un’azienda. Sosteniamo la richiesta dei sindacati e delle istituzioni del territorio rivolta al Ministero dello Sviluppo Economico affinché venga aperto immediatamente un tavolo istituzionale che faccia chiarezza sulle ragioni che hanno portato all’attuale situazione e che individui una via di uscita costruttiva per l’azienda, i suoi lavoratori e per tutto il territorio - conclude Vincenzo Ceccarelli al termine della manifestazione promossa dai lavoratori della Fimer e dai sindacati Fim-Fiom-Uilm a Terranuova Bracciolini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Accelerazione dell’infezione che ha provocato nelle ultime ore un nuovo aumento dei contagi. La situazione di oggi in ogni paese
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità