QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 10°13° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
sabato 07 dicembre 2019

Attualità lunedì 02 dicembre 2019 ore 15:42

Gli strappò l’orologio, “beccata” dalle telecamere

Identificata grazie alle videoriprese e al lavoro certosino dei Carabinieri la donna che derubò un anziano in pieno centro



SAN GIOVANNI — Le telecamere installate nel centro storico di San Giovanni hanno fatto la differenza. Grazie alle videoregistrazioni i Carabinieri, analizzando i singoli fotogrammi, sono riusciti a risalire alla donna che ad ottobre aveva derubato un anziano.

La donna aveva avvicinato il pensionato con una scusa e approfittando di un suo momento di distrazione gli aveva strappato dal polso l’orologio. L’uomo aveva subito reagito nel tentativo di non farsi portare via l’oggetto prezioso causandone però la rottura. La malvivente era quindi scappata via con l’orologio. 

Dopo la denuncia del pensionato, gli uomini della Compagnia dei Carabinieri di San Giovanni hanno analizzato i filmati delle telecamere, confrontato le immagini con le fotografie d’archivio e individuato la malvivente. Le immagini sono state mostrate alla vittima che ha riconosciuto la donna che l’aveva aggredito e derubato: si tratta di una pregiudicata di origini romene, con diversi precedenti a carico proprio per la stessa tipologia di reato. 

I Carabinieri hanno quindi denunciato la donna e richiesto il “foglio di via obbligatorio”, provvedimento amministrativo che, per tutelare l’ordine e la pubblica sicurezza, le impedirà di tornare a San Giovanni Valdarno nei prossimi anni.



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità