comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEVARCHI
Oggi 19°30° 
Domani 21°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdarno, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdarno
domenica 05 luglio 2020
corriere tv
Decreto rilancio, ecco le novità da sapere

Attualità martedì 30 giugno 2020 ore 15:19

Bambini da zero a tre anni, torna il nido comunale

Francesca Farini, assessore al Comune di Figline e Incisa

Le attività ripartono a piccoli gruppi. Il servizio dal lunedì al venerdì è garantito fino al 14 agosto. Invariati i costi, anche del servizio mensa



FIGLINE E INCISA — Sono 58 i bambini della fascia 0-3 anni che, da ieri, hanno ricominciato a frequentare i loro nidi comunali di appartenenza, riaperti seguendo le linee guida nazionali di prevenzione e contenimento del contagio da Covid19. Le attività si svolgono dal lunedì al venerdì in piccoli gruppi, fino al 14 agosto, con ingressi sfalsati (dalle 7,30 alle 8,10) e per un totale di 6 ore al giorno. Assicurato anche il servizio mensa che, prevedono la consegna di un pasto monoporzione, già confezionato e sporzionato, per ciascun iscritto.

“Ad accogliere i bambini, tutti i giorni, pensano le loro educatrici abituali, che sono dotate degli appositi dispositivi di protezione individuale e che organizzano principalmente attività all’aperto. Inoltre – spiega l’assessore Francesca Farini - anche in questo caso, come Amministrazione comunale di Figline Incisa abbiamo deciso di evitare di far ricadere sulle famiglie i costi aggiuntivi del servizio mensa, dovuti alla modalità di preparazione e sporzionamento dei pasti, con un investimento di circa 104.000 euro, che serve appunto a mantenere invariate le tariffe dei nidi e della mensa, che rimarranno aperti fino alla prima metà di agosto”.

In occasione della festa patronale, lunedì 6 luglio, i nidi e gli uffici comunali rimarranno chiusi.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità